Examples for Developers

Ritratto di Vanni

A tutte quelle persone che vogliono cominciare a sviluppare moduli custom o che solamente vogliono capire un po’ di più come funziona questo CMS, Drupal 7 mette a disposizione un apposito modulo: Examples for Developers.

Examples è un modulo ideato appositamente per chi vuole avvicinarsi al mondo della creazione di moduli personalizzati. Infatti, installando questo modulo non andiamo ad implementare nuove funzionalità al nostro sito, come normalmente accade, ma andiamo a visualizzare dei semplici esempi.

Possiamo scegliere di abilitare esempi per qualsiasi sezione del sito, quindi se vogliamo imparare a sviluppare un modulo che riguardi i blocchi, le pagine, il cron, la cache ecc. ecc., basta solamente abilitare l’apposito “sub-modulo”. Una volta abilitato il sub-modulo dedicato, automaticamente, si crea uno o più esempi che lo riguarda; ad esempio se abilitiamo il sub-modulo “Menu example” vengono create dei  link nel menu navigazionale ed ognuno di essi serve per portare un diverso esempio, andremo poi ad aprire con editor di testo il file “menu_example.module” e qui troveremo dettagliatamente commentati, tutti i passaggi e le varie funzioni che riescono a creare quel particolare esempio.

Il modulo Examples lo potete scaricare da qui e a seconda del sub-modulo che volete abilitare può esserci la necessità di installarne altri.

Descrizione di come funziona il modulo Examples

  • Installare il modulo e andare in “admin/modules” per abilitare il sub-modulo riguardante il progetto che avete in mente
  • abilitazione di uno o più sub-moduli per visualizzare i vari esempi
  • Come potete vedere ci sono moltissimi esempi che si possono abilitare, tutti riguardanti un diverso settore del sito, io ne ho contati 34. In questo caso abilito il modulo che riguarda i blocchi
  • Automaticamente si creano 2 nuovi blocchi nella pagina (ce n’è un terzo se si và a controllare in admin/structure/block)
  • visualizzazione dei 2 blocchi di esempio con al loro interno le proprie descrizioni
  • Questi 2 blocchi fanno già parte di 2 diversi esempi e al loro interno riportano una breve descrizione su cosa rappresentano
  • Adesso entro all’interno della cartella del modulo examples, alla ricerca del folder del sub-modulo che riguarda i blocchi “block_example”
  • ricerca della cartella dedicata ai blocchi all'interno del folder del modulo
  • e con un editor di testo apro il file block_example.module
  • apertura del relativo file in PHP che contiene lo script del modulo
  • A questo punto posso cominciare a leggere i commenti e la documentazione relative alle varie funzioni. Come si può notare i commenti sono scritti in maniera molto più prolissa del solito, proprio per cercare di spiegare i vari passaggi in maniera più chiara possibile
  • visualizzazione del codice e dei commenti dello script del modulo

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Comment

  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Per tutelare la vostra privacy suggerisco l'uso di un nickname o lasciare anonimo...
CAPTCHA
Questa domanda e' per testare se sei un visitatore persona e non un software che genera spam
7 + 5 =
Risolvi la semplice domanda di matematica e inserisci il risultato. Es. se e' 1 + 3 inserisci 4.