Drush

Ritratto di Vanni

Questo "modulo" (anche se propriamente non lo e') e' stato creato per velocizzare tutte quelle operazioni, che uno sviluppatore deve eseguire, quando sta creando un nuovo sito o quando deve apportare continue modifiche ad un sito esistente. In pratica tramite questo modulo posso installare/cancellare moduli, lanciare cron, cancellare la cache e qualsiasi altra operazione vi venga in mente, utilizzando solo comandi via shell (non c'e' neanche bisogna di "aprire" il sito). Drush nasce per funzionare su Linux/Unix ed esistono moltissime guide a riguardo, ma grazie a qualche programmatore di "gran cuore" ora si puo' usare Drush anche su Windows

In questo pagina descrivero' l'uso di Drush su un sistema operativo Windows 8.1 e con installato Xampp come server. Parlerò di come usarlo per un sito in locale (l'uso di Drush per un sito in remoto è più complicato, per questa ed altre informazioni rimando alla guida ufficiale).

Premetto che sicuramente ci sono altre maniere e magari migliori, ma quella che descrivero' e' quella che ha funzionato con me!

Descrizione di utilizzo del "modulo" Drush

  • scaricare Windows msi installer da qui e installarlo
  • scaricare e installare Composer Setup da qui e installarlo (io non ho installato la shell perche' mi era gia' fornita da Drush Command Prompt)
  • quando chiede dove e' il file php.exe cercate in xampp/php
  • aprire Drush Command Prompt e digitare il comando composer -V (test per vedere se tutto e' andato a buon fine, deve dare una versione)
  • comando composer -v per vedere se l'installazione e' andata a buon fine
  • digitare il comando composer global require drush/drush:dev-master con cui viene installato Drush
  • AGGIORNAMENTO: siccome Drush è in continua evoluzione è possibile che l'ultima sua release (dev-master) non sia installabile, in quel caso provare a digitare il comando composer global require drush/drush:7 )
  • digitare drush status
  • dovrebbe risultare una cosa simile a questa:
  •  controllo status drush tramite comando shell
  • ora possiamo lanciare comandi per il nostro sito Drupal tramite Drush

Esempi di comandi tramite shell

Installare l'ultima release di Drupal:

  • digitare cd C:/xampp/htdocs (serve a indirizzare dove fare l'installazione)
  • digitare drush dl drupal (attendere qualche secondo e una volta ricevuta risposta affermativa, controllare "fisicamente" che sia stata installata la cartella di Drupal)
  • installazione di drupal tramite drush e comando shell

Installare un modulo in Drupal:

  • se siamo ancora dentro a C:\xampp\htdocs digitare cd Drupal-7.33/sites/all/modules (nel mio caso la cartella di Drupal scaricata si chiama Drupal-7.33)
  • digitare drush dl modulo_a_scelta (attendere qualche secondo e una volta ricevuta risposta affermativa, controllare "fisicamente" che sia stato installato il modulo)
  • installazione di un modulo drupal tramite drush e shell

Lanciare Cron in un sito esistente

  • andare nella cartella del sito desiderato (nel mio caso si chiama sito-esperimenti)
  • digitare drush core-cron
  • lanciare cron tramite drush
  • come si puo' vedere nella pagina status report del sito risulta run cron manually

 

Per conoscere tutti i comandi eseguibili consultare apposita guida

Pagina ufficiale di Drush, vedi qui (ricca d'informazioni e descrizioni).

Pagina che mi ha aiutato ad usare Drush, vedi qui.

 

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Comment

  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Per tutelare la vostra privacy suggerisco l'uso di un nickname o lasciare anonimo...
CAPTCHA
Questa domanda e' per testare se sei un visitatore persona e non un software che genera spam
7 + 4 =
Risolvi la semplice domanda di matematica e inserisci il risultato. Es. se e' 1 + 3 inserisci 4.