Moduli pre-installati

Ritratto di Vanni

Questi moduli sono essenziali per il corretto funzionamento del sito, eliminarli/modificarli/disabilitarli solo se si è sicuri di ciò che si sta facendo.

Descriverò solo alcuni di loro, in quanto, per ognuno di essi è già presente una riga di descrizione a fianco del loro nome nella pagina Moduli, inoltre, se noi attiviamo il modulo, apparirà il link "Aiuto" al suo fianco che darà una dettagliata descrizione della sua funzione.

Ecco l'elenco dei moduli che si trovano già installati di default in Drupal:

  • Aggregator
  • Block (abilitato di default)
  • Blog permette di creare siti multi-blog, dove ogni utente puo' avere un suo blog, aggiunge in automatico un tipo di contenuto
  • Book
  • Color (abilitato di default)
  • Comment (abilitato di default) gestisce l'inserimento dei commenti
  • Contact
  • Content Translation (serve per la costruzione di pagine in piu' lingue)
  • Contextual links (abilitato di default)
  • Dashboard (abilitato di default)
  • Database logging (abilitato di default)
  • Field (abilitato di default)
  • Field SQL storage (abilitato di default)
  • Field UI (abilitato di default)
  • File (abilitato di default)
  • Filter (abilitato di default)
  • Forum
  • Help (abilitato di default)
  • Image (abilitato di default)
  • List (abilitato di default)
  • Locale (abilitato di default)
  • Menu (abilitato di default)
  • Node (abilitato di default)
  • Number (abilitato di default)
  • OpenID
  • Options (abilitato di default)
  • Overlay (abilitato di default)
  • Path (abilitato di default)
  • PHP filter
  • Poll
  • RDF (abilitato di default)
  • Search (abilitato di default)
  • Shortcut (abilitato di default)
  • Statistics (consente di creare statistiche sul numero di utenti che accedono alle varie pagine del sito)
  • Syslog
  • System (abilitato di default)
  • Taxonomy (abilitato di default)
  • Testing
  • Text (abilitato di default)
  • Toolbar (abilitato di default)
  • Tracker (crea un link nel menu' navigazionale dove elenca tutti i nuovi contenuti pubblicati nel sito)
  • Trigger
  • Update manager (controlla automaticamente se ci sono aggiornamenti alla versione di Drupal o ai suoi moduli)
  • User (abilitato di default)